classactionprocedimentale.it

Class Action Procedimentale

Sito ufficiale della Associazione
"Class Action procedimentale" di Bari

Promuovi le nostre iniziative a tutela del cittadino!
 

Di chi è il Teatro Petruzzelli di Bari: lo deciderà il Tribunale
Scritto da Associazione Class Action Procedimentale   
Giovedì 13 Giugno 2013 08:57
 
Ricordate la nostra azione legale per rivendicare la proprietà pubblica del Teatro Petruzzelli di Bari? Nel nostro sito troverete tutta la documentazione e la rassegna stampa. Ebbene, nei giorni scorsi la prima sezione civile del Tribunale di Bari ha emesso una Ordinanza molto importante. La causa per il riconoscimento della proprietà pubblica del Taeatro va avanti e sono state rigettate le eccezioni dei legali della famiglia Messeni Nemagna. Pubblichiamo qui di seguito l'articolo di Vincenzo Damiani, sul Corriere del Mezzogiorno di oggi, che riassume correttamente l'Ordinanza, e lo stesso provvedimento del giudice. 
Ultimo aggiornamento Giovedì 13 Giugno 2013 09:04
Leggi tutto...
 
CIE italiani fanno scandalo anche in America
Scritto da Associazione Class Action Procedimentale   
Giovedì 06 Giugno 2013 13:48

Il Centro di identificazione ed espulsione di Bari finisce in prima pagina sull'International Herald Tribune. Il quotidiano in lingua inglese - la versione europea del New York Times - dedica l'articolo di apertura alle condizioni di detenzione dei migranti nei centri italiani. Al centro del reportage, della corrispondente Elisabetta Povoledo, ci sono le strutture di Roma e di Bari. Ed è proprio una grande fotografia delle sbarre dietro cui sono rinchiusi i migranti in attesa di espulsione nel capoluogo pugliese a campeggiare al centro della prima pagina.
 
Ultimo aggiornamento Giovedì 06 Giugno 2013 14:00
Leggi tutto...
 
Class action contro il Cie di Bari. Cambiare si può
Scritto da Associazione Class Action Procedimentale   
Venerdì 17 Maggio 2013 10:58

Il 13 maggio scorso a Roma è stato presentato dall’associazione Medici per i Diritti Umani (MEDU) il rapporto “Arcipelago CIE. Indagine sui centri di identificazione ed espulsione”. Si tratta di un’indagine svolta nel corso di un anno (febbraio 2012 – febbraio 2013) e, oltre al lavoro di monitoraggio compiuto effettuando visite all’interno delle strutture, lo studio si è basato sull’analisi di dati statistici e sulla raccolta di testimonianze dirette degli stranieri trattenuti e del personale che vi opera. Le domande cui MEDU ha cercato di dare una risposta sono: i Cie garantiscono il rispetto della dignità e dei diritti fondamentali?; l’istituto della detenzione amministrativa è davvero efficace nel contrasto dell’immigrazione irregolare?; esistono altri strumenti meno afflittivi per affrontare questo fenomeno?

 
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL